La Chiesa anglicana dice che i bambini maschi dovrebbero essere liberi di indossare tacchi e tutù

Risultati immagini per role of a student in a classroom
La Chiesa anglicana ha diffuso delle linee guida per le sue scuole private molto liberali nei confronti dell’identità di genere dei bambini, un tema su cui la Chiesa cattolica è molto più tradizionalista. La nuova linea è diffusa nel documento Valuing All God’s Children (PDF)valido per l’anno scolastico appena iniziato, e aggiorna un documento simile ma più generico pubblicato nel 2014.
Più in generale, Valuing All God’s Children si occupa dei valori che la Chiesa anglicana cerca di trasmettere nelle sue scuole, ma contiene anche sezioni molto specifiche su come occuparsi di problemi come bullismo e discriminazione fra studenti. Nella sezione in cui si occupa del bullismo nelle scuole elementari, il documento spiega che in quegli anni i bambini dovrebbero sperimentare «un’esplorazione creativa», «provare molte maschere» e «indagare la loro eventuale identità senza timore di giudizi o derisione»:
«Per esempio, ciascun bambino può scegliere di vestire un tutù, una tiara, i tacchi e/o un elmetto da pompiere, una cintura porta-attrezzi e un mantello da supereroe senza che su di lui ricadano aspettative o commenti. L’infanzia è un luogo sacro per la creativa immaginazione di sé»

Nessun commento

Partecipa alla discussione

BREAKING

BREAKING
TUTTE LE NEWS DI INFORMAZIONE CONSAPEVOLE
Powered by Blogger.